La Gestione dei Turni dei Call Center: Come Renderla Più Efficiente

Come funziona lo SPID, guida al PIN unico

Ben ritrovati sul blog di Archimede, società specializzata nelle soluzioni per l’ottimizzazione della forza lavoro e nei software per la gestione dei turni di lavoro.

La gestione dei turni nei call center: un’attività cruciale

Tra le strutture che effettuano il lavoro a turni, i call center si configurano come una delle tipologie dalle esigenze più stringenti: a seconda del settore nel quale operano possono essere attivi anche 24 ore su 24 e 7 giorni su 7; gli operatori, a seconda delle mansioni previste dal contratto, possono essere ridisposti su differenti postazioni nel corso della giornata per rispondere a diverse tipologie di chiamate, programmazione che richiede una decisa flessibilità e capacità di seguire le disposizioni per offrire alla dirigenza un quadro aggiornato della situazione del lavoro.

I call center possono essere interni se di proprietà di strutture di grandi dimensioni – sia pubbliche che private – oppure lavorare come società di esternalizzazione di servizi di assistenza telefonica oppure di promozione commerciale: nel caso si tratti di società esterne, si manifesta anche l’esigenza di parametrizzare la curva di fabbisogno su ogni commessa aperta, per rendicontare costi e impieghi del personale ai rispettivi committenti. Leggi il seguito

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari per garantirne il corretto funzionamento. Per utilizzare le piene funzionalità del sito, clicca su "Accetto i cookie". Per consultare nel dettaglio i cookie impiegati da questo sito e verificare le loro modalità di cancellazione, clicca sulla nostra Privacy Policy. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi